Paolo Alli

Paolo Alli è laureato in ingegnera elettronica presso il Politecnico di Milano e ha lavorato, dal 1976 al 1999 come manager in aziende multinazionali italiane operanti nel campo dell’energia e dell’ambiente.

È stato membro dell’Advisory Council per l’Idrogeno della Commissione Europea, e del Consiglio di Amministrazione di APAT, l’Agenzia nazionale per la Protezione dell’Ambiente.

Ha lavorato alla organizzazione della Esposizione Universale EXPO Milano 2015, prima come membro del Consiglio di Amministrazione della società EXPO 2015 S.p.A. e, successivamente, come Vice Commissario Generale.

Nel 2013 è stato eletto al Parlamento italiano nella XVII legislatura come membro della Camera dei Deputati, dove è stato componente della Commissione Affari Esteri, della Commissione Politiche dell’Unione Europea. Per tutta la Legislatura, è stato Vicepresidente della Delegazione italiana presso l’Assemblea Parlamentare della NATO. All’interno dell’Assemblea, è stato componente della Commissione Politica, Vicepresidente del Gruppo speciale Mediterraneo e Medio Oriente e Rapporteur del Comitato sulle Partnership NATO.

Nel 2014 è stato eletto Vicepresidente dell’Assemblea Parlamentare NATO e, successivamente, durante la sessione annuale tenutasi nel novembre 2016 a Istanbul, Presidente della medesima Assemblea, primo italiano dopo 55 anni a ricoprire il prestigioso incarico. Il suo mandato, confermato nella sessione di Bucarest dell’ottobre 2017, è terminato nel settembre 2018..

Da marzo 2019 è Non-resident Senior Fellow presso l’Atlantic Council di Washington, uno dei più importanti e influenti think-tank americani.